Coabitare

17.12
h18:00 – h22:30

Rann

di Sarina Pearson, Shuchi Kothari, Peter Simpson | 20:14 | 2021 | New Zealand

Sonorizzazione / Live soundtrack h.22.30 FEDERICO SANESI

Si pensa ai deserti come spazi vuoti e desolati, ma quando li si osserva da vicino si scopre un mondo pieno di vita e di attività. E’ il caso della riserva della biosfera Little Rann di Kutchh, in India, la cui bellezza mozzafiato è marcata dalla presenza di uomini ed animali. Deserts are thoughts as barren and empty but looking closely one sees a landscape filled with life and labour. Over one day, Rann quietly observes how the spectacular beauty of the Little Rann of Kutchh is profoundly shaped by human and animal activity.

FedericoSanesi

Federico Sanesi

Figlio dell’artista, poeta e traduttore Roberto, Federico Sanesi inizia a studiare percussioni in giovanissima età fino a diplomarsi con David Searcy alla Civica Scuola di Milano. Dal 1980 viaggia in India per studiare tabla con il grande maestro Pt. Sankha Chatterje. Il suo lavoro di musicista si volge all’integrazione di diverse culture e linguaggi musicali ed extra musicali come teatro, danza, cinema, arti visive e poesia. Ha tenuto concerti in quattro continenti ed è stato nominato al prestigioso Global Indian Music Awards 2012 per l’album inciso con il sitar di Ustad Shujaat Khan.

prentota il tuo evento:
* con sonorizzazione