Affrontando la crisi

14.12
h18:00 – h22:30

Dead River – Il fiume scomparso

di Morteza Atashzamzam | 29:35 | 2019 | Iran

Sonorizzazione / Live soundtrack h.22.30 LEILA E SARA SHIRVANI

La città iraniana di Isfahan è famosa per l’antico ponte di pietra Si-o-se-pol che, con i suoi trentatre archi attraversa il fiume Zayanderud, una volta il principale fiume dell’Altopiano Centrale. Ma ora, il fiume è prosciugato e cittadini e contadini locali manifestano insieme per chiedere l’intervento del governo per permettere all’acqua di scorrere di nuovo. The Iranian city of Isfahan is famous for the 400 years old Si-o-se-pol bridge that with its thirty-three arches crosses the Zayanderud, once the largest river on the central Iranian Plateau. But now the river has dried up and local farmers and citizens march together to ask the government to let the water flow again.

LEILA E SARA SHIRVANI

Le sorelle Leila e Sara Shirvani, figlie di madre inglese e padre persiano, sono nate a Roma rispettivamente nel 1992 e nel 1999. Entrambe sono pluripremiate musiciste con importante curriculum concertistico, discografico e didattico. 
Hanno fondato il duo cameristico “The Shirvani Sisters” che tra l’altro si è esibito alla Cappella Paolina del Quirinale in occasione del Concerto del Quirinale per il 25 aprile 2021 trasmesso in diretta televisiva su Rai Play e in diretta radiofonica su Rai 3.
Molto attive anche nel campo della musica jazz suonano su Palchi come quello dell’Auditorium Parco della Musica di Roma con artisti come Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura. Recentemente hanno inciso gli album “Lumina” (Tuk Music, 2017) e“Clorofilla” (Tuk Music, 2019), prodotti e ideati da Paolo Fresu.

prentota il tuo evento:
* con sonorizzazione